Mercury

Mercury

Supporto calcaneale

Descrizione

Il calcagno è l’osso tarsale più frequentemente fratturato, e tali fratture possono essere generalmente classificate in intra-articolari (70-75%) ed extra-articolari, fratture articolari con affossamento e fratture gravemente comminute.
Una riduzione a cielo aperto e una fissazione interna stabile con una placca laterale è riconosciuta come terapia standard per trattare fratture intra-articolari.
I supporti calcaneali O’nil, realizzati in titanio, sono a basso profilo per offrire una migliore anatomicità.
Il supporto Mercury O’nil offre una struttura a stabilità angolare studiata per sostenere la superficie articolare del calcagno.

Benefici e vantaggi

Il sistema di bloccaggio vite-supporto brevettato permette una tecnica facile ed elimina la possibilità di cross-threading tra la testa della vite e il supporto.
Il sistema di bloccaggio prevede una fissazione bicorticale.
Supporti a basso profilo di spessore 1,2 mm per ridurre l’irritazione dei tessuti molli.
Strumentario semplice ed intuitivo.
Il supporto Mercury O’nil consente molteplici punti di fissazione per il sostegno dei piccoli frammenti; 11 fori di bloccaggio rendono il supporto adatto alla sintesi di molteplici tipologie di frattura.
Tutti i supporti O’nil per il calcagno sono in Titanio puro GR.4 – ISO 5832-2

 

Ref. Supporti L. mm Fori
120.7001 MERCURY supp. calcan. (SX) 67 11+0
120.7002 MERCURY supp. calcan. (DX) 67 11+0
120.7003 MERCURY supp. calcan. (SX) small 56 11+0
120.7004 MERCURY supp. calcan. (DX) small 56 11+0

 

Viti autobloccanti Ø 2,5 da 8 a 50 mm
Materiali
Supporti: Titanio Grado 4 – ISO 5832-2
Viti e bussole: Titanio Ti6AI4V – ISO 5832-3

 

Ti potrebbe interessare…

Torna in cima